Chi Siamo

meditazione

Meditare è imparare a fermarsi, a stare in silenzio, ad ascoltarsi per ritrovare energia, equilibrio, forza interiore e vivere intensamente il momento presente e così perseguire meglio i propri obiettivi.

La Scuola di Meditazione è nata dall’esperienza di un anziano gesuita che, all’età di 66 anni, nel 1983, decise di fare esperienza della meditazione orientale, Yoga e Zen. A Cagliari, con un piccolo gruppo di giovani universitari, fondò la Scuola di Meditazione Trascendentale, un’iniziativa assolutamente nuova nel panorama della spiritualità cristiana.

Essa, infatti, attraverso le tecniche orientali basate sulla postura e sul respiro, aiuta a raggiungere in poco tempo il rilassamento psicofisico e la capacità di vedere la propria realtà in modo diverso, più distaccato e costruttivo. Le caratteristiche di questo tipo di meditazione, che rendono la Scuola aconfessionale e quindi rispettosa del credo di ciascuno, ne hanno causato il successo soprattutto fra i giovani universitari e fra le persone “lontane” dal mondo della Chiesa ma che cercano autenticamente il senso della propria vita.

Padre Piras nel 1992 ha portato la Scuola a Sassari e, nel 2001, ad Alghero. Da allora, un gruppo di meditanti ha fatto esperienza dei suoi insegnamenti e lo ha aiutato nella conduzione dei corsi. Questo gruppo continua anche ora, dopo la morte del padre Piras (2014) e, sotto la direzione del padre Davide Magni, organizza i corsi e conduce in parte le lezioni.

Padre Francesco Piras

Fondatore della Scuola di Meditazione Sardegna

Antonio Francesco Piras nacque a Putifigari (SS) il 13 febbraio 1915. Dopo aver frequentato il liceo classico Azuni di Sassari, nel 1933 partì per Torino per entrare nell’Ordine dei Gesuiti. Dopo aver completato gli studi e aver conseguito la laurea in lettere e filosofia, venne ordinato sacerdote a Chieri (TO) nel 1947. La sua attività si svolse a Torino, dove era accompagnatore spirituale degli allievi dell’Istituto Sociale, una scuola molto prestigiosa e dei giovani della congregazione Mariana per le regioni del Piemonte, della Lombardia e della Liguria. Dal 1970 al 1980 venne mandato al Sud, a Termoli, per assistere gli operai della Fiat che all’epoca iniziavano a lavorare nelle nuove fabbriche là impiantate.

Nel 1980, ritornato in Sardegna, venne assegnato alla casa dei Gesuiti in via Ospedale, a Cagliari, nel rione San Michele. Qui si pose una domanda: che cosa posso fare per i giovani, per comunicare loro la bellezza della vita spirituale e la libertà che porta nella vita di ciascuno?

Padre Francesco Piras

Questa domanda, evidentemente fatta in modo serio, lo portò a cambiare radicalmente la sua vita. All’età di 66 anni praticò la meditazione orientale (una forma di meditazione assolutamente nuova per lui) frequentando diversi ritiri con maestri autorevoli e studiando autori della moderna psicologia. Fece proprie le tecniche di rilassamento e di concentrazione che aiutano a vivere bene il momento presente, l’unico che ci è dato di vivere (il passato, infatti, non c’è più ed il futuro non lo conosciamo ancora). Dal 1983 iniziò il primo corso di meditazione a Cagliari, non senza iniziali diffidenze da parte della Chiesa e addirittura dell’Ordine dei Gesuiti.

Ma così come le querce della Sardegna hanno radici molto profonde e resistono anche ai climi avversi, allo stesso modo padre Piras andò avanti nella sua missione, confortato dall’enorme partecipazione ai suoi corsi, soprattutto di persone non cristiane e lontane dalla Chiesa. Il suo scopo, infatti, non era quello di indottrinare le persone, quanto quello di risvegliare, anche attraverso la meditazione orientale, la spiritualità che si trova in ciascuno. Una spiritualità che scende nella profondità della persona e dà nutrimento alle radici della pianta. (“Qui e Ora”: Padre Piras e la Scuola di Meditazione).

Questo clima di ascolto, d’introspezione, accompagnato al tipico rilassamento degli esercizi porta benessere al meditante, distacco dai problemi (che non spariscono ma vengono relativizzati e posti nella loro giusta collocazione) e maggiori capacità di affrontarli per perseguire i propri obiettivi. Una spiritualità che scende nella profondità della persona e dà nutrimento alle radici della pianta.

Il 14 gennaio 2014, all’età di 99 anni, Padre Piras ci ha lasciato, ma la Scuola continua il suo operato grazie ai volontari di Cagliari, Oristano, Sassari e Alghero che la animano e continuano a trasmettere l’esperienza della meditazione.

Padre Francesco Piras

Padre Davide Magni

Dal 2014 i corsi sono diretti da Padre Davide Magni, gesuita, con una lunga esperienza legata alla meditazione Buddhista e al T’ai Chi Chuan.

Teologo specializzato in spiritualità comparate, è stato redattore di “Popoli” presso la Fondazione Culturale San Fedele di Milano, dove ha coordinato le attività formative di dialogo interreligioso e diretto corsi di meditazione e preghiera attraverso pratiche corporee partendo dalla Spiritualità Ignaziana. Svolge l’attività di guida e mindfulness counselor ai manager, aiutandoli nel percorso spirituale e supportandoli ad esercitare meglio il ruolo di leader – seppur a diversi livelli – all’interno di contesti aziendali sempre più complessi e internazionali. E’ esperto in tecniche di meditazione orientale, e studioso delle filosofie orientali.

Nella Scuola di meditazione, oltre ad aver valorizzato gli insegnamenti di Padre Piras, Padre Davide Magni ha introdotto le tecniche base di meditazione in movimento (con il corpo), basate sul Chi Kung, sul Tai Chi Chuan, con un’attenzione particolare alla postura e all’alimentazione. La meditazione, infatti, riguarda il benessere integrale della persona, basato sui migliori stili di vita, che passano attraverso la corretta alimentazione, il movimento, l’ascolto dei cicli delle stagioni e della propria interiorità per perseguire meglio ciò che si sente e ciò che si vuole, aldilà dei condizionamenti ambientali cui siamo sottoposti. (Qui Link alla intervista di padre Davide sull’Unione Sarda, la cui pagina si trova nel sito della Scuola di Meditazione di Cagliari).

Leggi l’intervista di Padre Davide

Padre Davide Magni

Eventi Storici

96mo Compleanno Padre Piras – 15 marzo 2011

96mo Compleanno Padre Piras – 15 marzo 2011

Il 13 febbraio 2011 padre Piras ha compiuto 96 anni! e ha voluto festeggiare il lieto evento anche insieme a tutti noi della Scuola di Meditazione di Sassari e Alghero. Sabato 5 marzo, al termine della lezione di meditazione che si è tenuta ad Alghero, si è svolta una...