Vita Associativa

La Scuola di Meditazione di Sassari e Alghero è un’Associazione non riconosciuta, i cui associati sono i meditanti che si iscrivono ai corsi e che versano il contributo annuale. L’Associazione non ha fini di lucro e le entrate, costituite dalle quote, sono impiegate per pagare le spese di funzionamento della Scuola: offerte alle Chiese che ci ospitano, fotocopie, spese per ritiri etc. Nel mese di gennaio, ogni anno, nell’Assemblea viene discusso ed approvato il bilancio dell’Associazione. Ogni due anni, gli associati eleggono il Consiglio direttivo, composto da tre a undici membri, che si occupa più da vicino delle varie incombenze legate all’attività della Scuola. Al suo interno, il Consiglio elegge il Presidente. La Scuola vive ed opera anche grazie all’apporto di numerosi volontari che, pur non partecipando al Consiglio, rendono possibile, con la loro opera preziosa, lo svolgimento delle lezioni e dei ritiri.

Partecipare alla vita associativa (riunioni, assemblee etc), oltre che un dovere, è fonte di amicizia e di conoscenza di altre persone, tutte unite da una esperienza comune: la meditazione.