Negli uomini del nostro tempo si verifica un fenomeno sorprendente: essi aspirano alla meditazione perchè avvertono, qualunque sia la loro ideologia, o la loro fede, che a causa della tensione e della febbrilità della vita moderna, rischiano di perdere la parte migliore e più autentica di se stessi.

STAGE DI MEDITAZIONE ZEN IN LOCALITA' MONTE AGNESE (Alghero) (07 ottobre 2007)

Zen è semplicemente sedersi
non è ragionamento
è una pratica, giusto assetto del corpo seduto


7 Ottobre 2007. Ci siamo ritrovati ad Alghero, località Monte Agnese, per il primo ritiro dopo la pausa estiva, motivati e desiderosi di vivere una così unica esperienza.

.... E' stato il "silenzio" a prenderci per mano e a farci compagnia fino alle 17.00, ora di chiusura. Il silenzio è stato assenza di parole ma dialogo dello spirito, ognuno solo con se stesso ma parte di un tutto;
come il cielo e la terra hanno la medesima radice, così tutte le esistenze diventano una cosa sola quando il corpo assume il giusto equilibrato assetto, la mente diventa vasta, tutto si pacifica e la forza vitale riprende a scorrere.

Ci siamo immersi nel "vuoto della mente", nutriti di quell'energia che si nasconde dentro ciascuno, ci siamo liberati da pensieri ed emozioni negative per poi sentirci alla fine, nella condivisione, trasformati e sereni.

Lo splendido sole e l'aria frizzante di ottobre hanno allietato i sensi, aperto il cuore al sorriso.

E' stata una bella esperienza costruttiva, un'occasione per connetterci con il nostro intimo.

L'augurio è che anche tu apra la "tua porta", che senta il desiderio, come noi oggi qui, di scoprire quello che più conta, il "vero se" finalmente libero e felice.

la via di mezzo è controllare se stessi trovando equilibrio

V. S.