TREKKING DI MEDITAZIONE AL "PARCO DELLE PRIGIONETTE" - PORTO CONTE (ALGHERO) - 06/02/05

Una mattinata di meditazione e rilassamento, in silenzio, in mezzo alla natura.

Un'esperienza profonda, che ti rinnova dentro. Un ritorno a casa. Un ritrovare se stessi: la meravigliosa armonia del proprio essere, che c'Ŕ! deve solo essere delicatamente ricercata e gustata.

Il profumo della terra ricca di minerali. L'incontro con le querce, il cisto, i pini, il lentischio, il corbezzolo. Il profumo intenso del rosmarino. Le rocce levigate dal vento e dall'acqua.

La natura, quando si vive dentro di essa, comunica il suo silenzio, la sua armonia, il suo rinnovarsi e il suo orientamento verso la luce. Non c'Ŕ bisogno di parole: questa energia viene data "naturalmente" e appresa nello stesso modo dal meditante.

E' una energia silenziosa che riscopri dentro di te, riscaldata da un raggio di sole, accarezzata da una brezza leggera.

La vita Ŕ un dono! Il momento presente Ŕ prezioso! E' un dono!

Abbiamo condiviso questa esperienza in 23 meditanti di Sassari e Alghero.

L'esercizio di rilassamento alla base di una collina e poi la camminata, in fila indiana, in salita e in mezzo al bosco.


































Dopo un'ora e mezzo, abbiamo raggiunto la sommitÓ della collina, dalla quale abbiamo contemplato, in silenzio, vari panorami mozzafiato.




































Da li la discesa e la condivisione finale.


























Grazie a tutti i partecipanti e, in particolare, a Toti e Maurizio, che hanno organizzato questa meditazione, mettendo a disposizione di tutti noi il loro tempo e le loro energie.