Negli uomini del nostro tempo si verifica un fenomeno sorprendente: essi aspirano alla meditazione perchè avvertono, qualunque sia la loro ideologia, o la loro fede, che a causa della tensione e della febbrilità della vita moderna, rischiano di perdere la parte migliore e più autentica di se stessi.

CAMMINATA DI MEDITAZIONE IN DATA 5/10/14 IN LOCALITA' PARCO DELLE PRIGIONETTE, PORTO CONTE (ALGHERO)

Domenica 5 ottobre dodici meditanti si sono ritrovati presso il Parco delle Prigionette, in località Porto Conte (Alghero).

R' stata svolta una bellissima camminata di meditazione, in silenzio, in mezzo alla natura.

La "camminata di meditazione" si svolge lentamente, in fila indiana, al rirmo del respiro, per osservare meglio la natura, percepirne i profumi, guardarne i colori, ascoltarne i suoni.

Attenzione ai passi, che abbiamo associato al respiro.

Attenzione al momento presente, nel quale la natura ci parla di se e di noi.

Una bellissima giornata con il sole caldo e la brezza fresca ci ha accompagnato rendendo più bella la meditazione.